Altro premio per Canino

Bata - Via Roma - Acri

La poesia di Angelo Canino continua a riscuotere successo e consensi.

L’ultimo riconoscimento è il secondo posto alla IX edizione del concorso internazionale di poesia “Sant’Antonio Abate”.

Nella sezione “Vernacoli nazionali”, secondo posto per “Ppe nnu scurdeari”.

Questa la motivazione: “il testo è molto visivo e capace evocare ciò che passa oltre la barriera degli occhi. Il ritmo incalzante dei versi punta dritto al cuore colpito dall’assurdo genocidio degli ebrei”.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!