fbpx

Ad Angelo Gaccione il Premio Franciacorta per “L’incendio di Roccabruna”

Bata - Via Roma - Acri

il Comitato di Coordinamento del Premio Franciacorta si pregia di informarla che il suo libro “L’incendio di Roccabruna” (Di Felice Editore) è risultato vincitore dell’edizione 2020.
La giuria del “Premio Nazionale Letterario e di Cultura Franciacorta” ha deciso di attribuire allo scrittore Angelo Gaccione e al libro L’incendio di Roccabruna la prima edizione del premio 2020 con la seguente motivazione:
“L’incendio di Roccabruna è un libro stilisticamente molto curato e di grande forza espressiva. È composto da 15 storie a tinte forti e, per molti versi, estreme, che l’autore sa condurre con abile e seducente maestria. Gaccione è lo scrittore che più d’ogni altro, in questi anni, ha ridato nobiltà al racconto italiano e difeso come pochi questa difficile forma espressiva. L’incendio di Roccabruna riconferma le sue doti di affabulatore”.

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!