fbpx

Sottoposto alla quarantena obbligatoria, in giro per la città. Denunciato dai Carabinieri.

Prosegue l’impegno delle forze dell’ordine sul territorio comunale, finalizzato alle repressione dei reati legati all’inosservanza delle prescrizioni circa l’emergenza coronavirus.

Ieri altre denunce da parte dei Carabinieri, agli ordini del comandante Antonio Zaccaria. Dopo una specifica segnalazione, un uomo di Là Mucone ieri pomeriggio è stato bloccato in centro mentre era sottoposto all’obbligo della quarantena obbligatoria.

Nelle stesse ore sono stati poi denunciati due giovani in giro nel centro cittadino senza un valido motivo. Per loro scatterà la multa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!