fbpx

Esce oggi l’album “Resina”, di Emanuele Via e Charlie T

Bata - Via Roma - Acri

Esce oggi l’album “Resina”, di Emanuele Via e Charlie T. Anticipato da due singoli che hanno superato complessivamente le 60mila riproduzioni su Spotify, il disco è dedicato al legno, il materiale di cui sono fatti gli strumenti ai quali i cinque musicisti sono profondamente legati. Dal punto di vista musicale, l’elemento fondamentale su cui si basa questo lavoro è la resa acustica, con una forte ricerca della distinguibilità del suono di ogni strumento e del suo ruolo specifico: il pianoforte crea un tappeto che si prepara ad accogliere i temi e i controcanti del violino e del violoncello i quali, a loro volta, si intrecciano e dialogano, mentre il contrabbasso interviene con la sua potenza e il suo calore insieme all’arpa che colora e gioca per rendere tutto più leggero e suggestivo. Se volessimo definire questi brani, potremmo dire che sono rapsodici sia da un punto di vista formale, composti cioè da un solo movimento ed un carattere libero, a tratti improvvisativo, che da un punto di vista espressivo, dato l’intento narrativo ed evocativo di un disco che vuole raccontare in musica un viaggio attraverso ricordi di infanzia e sensazioni primordiali di attaccamento alla natura.

Gli Emanuele Via & Charlie T nascono dall’incontro del pianista Emanuele Via (membro degli Eugenio in Via Di Gioia) con il quartetto composto dal violinista Matteo Mandurrino, la violoncellista Chiara Di Benedetto, il contrabbassista Fortunato D’Ascola e l’arpista Antonella De Franco. Emanuele compone brani di musica strumentale durante il tempo libero, prevalentemente di sera, arrangiati per pianoforte, archi e arpa e grazie ad una forte intesa emotiva con i Charlie T, cresce la voglia di lavorare insieme e nasce così il progetto. Dopo un tour di concerti in cui presentano dal vivo vecchi brani riarrangiati, Emanuele decide di comporre un album completo pensato appositamente per la nuova formazione e arricchito dagli spunti venuti da ogni componente. Questa maturazione, nata da una maggiore consapevolezza delle potenzialità e dei limiti di ogni strumento, unita all’estro tecnico e interpretativo dei Charlie T, sfocia in otto brani dal forte contenuto emozionale ed espressivo che vanno a comporre Resina, il primo album. Il disco è stato anticipato dal singolo e video di Acero, pubblicato a novembre 2019, che ottiene subito un ottimo riscontro in termini di ascolti e viene inserito nella playlist ufficiale di Spotify ‘New Classical Release’, superando in pochi mesi le 40mila riproduzioni. Ginepro, il secondo singolo, esce il 29 gennaio 2020 e supera in breve tempo i 20mila ascolti su Spotify. Il brano è accompagnato da un video girato nel bellissimo salone del Circolo dei Lettori di Torino, suonato dal vivo e registrato in presa diretta.

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!