fbpx

Scuola, non ci sarà ordinanza del sindaco

La sentenza del Tar ha prevedibilmente scatenato accese polemiche e la formazione di contrapposti schieramenti.
Lunedì elementari e medie torneranno alle lezioni in presenza. Sui social non mancano le iniziative, con prese di posizione di docenti e genitori. C’è addirittura chi ha lanciato improbabili petizioni. Non mancano i sostenitori della Dad, che non può essere attivata, se non per determinate ragioni, che guardano al sindaco e alla possibilità di una ordinanza entro domani. Non ci sarà, anche in virtù di una precisa direttiva della Prefettura, che ha invitato i sindaci ad attenersi scrupolosamente alla sentenza del Tar, a meno di motivate ragioni determinate dall’andamento epidemiologico, che al momento ad Acri non desta preoccupazioni particolari. Per cui, che si sia d’accordo o meno, da lunedì si torna tra i banchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!