fbpx

Prostituta e cliente

E’ la domanda di sempre. Quanto è colpevole chi si prostituisce?

La risposta non può essere la stessa per ogni caso. Il meretricio può essere volontario oppure, ed è il caso più abietto, frutto di una coercizione.

Comunque puttana lo si diventa per motivi assai poco nobili.

Quando c’è un “magnaccia” è un caso di cronaca, e come tale va perseguito nelle forme più severe, perché qui siamo in una forma di bestialità.

Tuttavia c’è una prostituzione più subdola, a volte autocompiacente, come se fosse un vanto. E questo travalica i confini sessuali e professionali .

Ma qui nasce il dubbio: è più colpevole la puttana o il cliente?

Piero Cirino

Una risposta

  1. Francostars ha detto:

    Se tutti e due fossero nella maggiore età e consensualità, nessuno di questi sarebbe colpevole. Giustamente, non si deve soffrire di un’assurda Meretriciofobia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!