fbpx

Spirlì: “La Calabria non sarà tutta zona rossa, si proteggeranno singoli territori”

“La Calabria intera non sarà zona rossa, ma si proteggeranno singoli territori o province”. Lo ha precisato il presidente facente funzioni Nino Spirlì.

“C’è un aumento dei contagi del 33% fra i giovani da 0 a 18 anni e sommati con i familiari fanno circa il 70%”, ha dichiarato il presidente facente funzioni Nino Spirlì nel corso degli Stati Generali presso la Cittadella regionale. Con una battuta ha detto: “Circola la voce che Spirlì vuole chiudere la Calabria. Non ho chiavi”, ha detto.

Poco prima Spirlì ha ricordato i numeri della campagna vaccinale, ricordando che occorre osservare la quota di accantonamento del 30%, rispetto alle dosi consegnate. Il commissario Longo ha pregato tutti di non fare campagna elettorale sui vaccini. “Sarà rifatto un programma definitivo che terrà conto dell’intervento dell’esercito”.

Fonte:lanuovacalabria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!