fbpx

Duglia, installato nuovo defibrillatore donato dal Rotaract

Nella giornata di domenica scorsa, il Rotaract Club Acri è stato lieto di inaugurare la consegna del defibrillatore installato in C/da Duglia – Acri (CS). Tale iniziativa è stata promossa a fronte di un progetto concepito dal Rotaract Club Acri per l’a.R. 2020/2021 guidato dal presidente Cosimo Bifano. L’acquisto di questo dispositivo è avvenuto in seguito alla riffa natalizia, cui ha partecipato l’intera cittadinanza acrese, e grazie al finanziamento del Rotaract Distretto 2100. Il club della città presilana rivolge i più sentiti ringraziamenti al parroco Don Sergio Groccia per la disponibilità dimostrata in corso d’opera, il quale peraltro ci ha consentito di allocare il defibrillatore nei pressi della parrocchia SS. Salvatore sita in Duglia. Un lauto riconoscimento è reso per la gentile cooperazione agli assessori F. Abruzzese, F. Sposato, A. Gabriele e a tutta la giunta comunale e al sindaco Pino Capalbo, all’ingegnere S. Lamirata e tutti i tecnici comunali. Si ringraziano, altresì, la Croce Rossa Italiana di Acri e in particolare la presidente A. Crocco e tutti i volontari, l’Associazione Nazionale Carabinieri volontariato, il presidente G. Vaccaro e volontari, il Comitato della parrocchia SS. Salvatore – Duglia, il Rotary Club Acri, il presidente Enzo Rostanzo e quello uscente Rita Coschignano, il Dott. Sabato ivi presente, la comunità di Duglia e tutta cittadinanza.

Rotaract Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!