fbpx

Ennesima cantonata del duo delle meraviglie

Di fronte alla mancata conoscenza da parte del duo delle meraviglie, ripropongo la firma della convenzione per l’ingegnerizzazione della rete idrica del 10 marzo 2021, un finanziamento intercettato dall’amministrazione che mi onoro di guidare. La procedura di gara dovrà essere espletata dalla Regione che con ritardo ancora non ha provveduto. Sono d’accordo:giù le mani della città. Dopo aver risanato i conti e completato opere pubbliche, scuole, a breve la galleria e molto altro ancora, stabilizzato lavoratori precari dopo 22 anni, espletato concorsi, completato opere pubbliche, faremo di tutto perché non ci sia un ritorno al passato, con chi nega anche l’evidenza distinguendosi per livore e attacchi personali. Nel 2022 la gente deciderà. Del resto, dopo aver fatto il giro di tutti i partiti, una collocazione riuscirete anche a trovarla. I fatti sono inconfutabili, non possono essere oggetto di interpretazioni strumentali. Buon lavoro.

Non volendo assecondare la loro mania di protagonismo, mi asterrò da ulteriori commenti.

Pino Capalbo, sindaco di Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!