fbpx

Sabato 21 agosto a San Demetrio Corone appuntamento con il Festival della canzone arbëreshe

È tutto pronto per la serata finale del Festival della Canzone Arbëreshe, concorso canoro di motivi inedite in lingua italo-albanese, giunto alla XXXIX edizione. L’appuntamento è previsto per sabato 21 agosto all’anfiteatro comunale di San Demetrio Corone. Il programma della manifestazione regina degli arbëreshe d’Italia prevede, oltre alle canzoni in gara, un concerto della Cooperativa Musicale Arbëreshe.

Saranno premiate da una apposita giuria le migliori tre canzoni in gara. Sarà attribuito, con motivazione specifica, anche il premio “MIGLIOR TESTO” alla memoria del compianto cantautore Pino Cacozza, recentemente scomparso.

Tutto si svolgerà, secondo le norme antiCovid, con prenotazione dei posti su piattaforma online. Questi i motivi in gara in ordine di esecuzione, che si possono ascoltare dal portale istituzionale del sito del Comune di San Demetrio Corone:

Degët e të vërtetës / I rami della verità – Testo di Ettore Marino – Musica di Giuseppe Ferraro – Arrangiamenti musicali di Giuseppe Ferraro – Canta Antonella Pisarra.

Yll’i Arbërisë / Stella dell’Arberia – Testo e musica di Mario Dramisino – Canta Mario Dramisino.

Ti çë erdhe ka Brazilli / Tu che dal Brasile arrivasti – Testo di Giovanni Buono Busciacco – Musica di Augusto Cesare Vicchio – Arrangiamenti musicali di Francesco Busciacco e Vincenzo Borrescio – Canta Il gruppo Biltё e Firmozes.

E mua më pëlqen / E a me piace – Testo e musica di Francesco Scaravaglione -Arrangiamenti musicali di Damiano e Cosimo Scaravaglione – Cantano Damiano e Cosimo Scaravaglione – Mariantonietta Marcovicchio e Claudio La Regina.

Të le një këngë / Ti lascio una canzone – Testo e musica di Angelo Belluscio – Arrangiamenti musicali di Enzo Cervellera e Franco Rio – Canta Angelo Belluscio.

A ndien / Lo senti -Testo e musica di Daniel Dramisino – Arrangiamenti musicali di Daniel Dramisino – Canta Daniel Dramisino.

Ti je ti / Tu sei tu – Testo e musica di Enzo Iovine – Arrangiamenti musicali di A. Marino e Enzo Iovine – Canta Iovine.

Këput gurin / Spacca la pietra – Testo di Ettore Marino – Musica di Pierluigi Godino – Arrangiamenti musicali di Pierluigi Godino – Canta Pamela Giorgia Vita.

Gennaro De Cicco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!