Acri-Comunali 2022 la maggioranza consiliare non è stata ancora assegnata!!! 

Bata - Via Roma - Acri

Siamo rimasti finora in silenzio sulla questione dell’attribuzione dei seggi per rispetto del lavoro della commissione elettorale, che ha terminato solo oggi i lavori di verifica dei verbali, e per dovere di verità, perché senza i dati definitivi avremmo corso il rischio di incorrere in affermazioni errate e fasulle.

Ad oggi, tuttavia, il lavoro dell’anzidetta commissione è terminato ed il Presidente, dott. Pancaro, ci ha comunicato per le vie brevi di non aver attribuito ancora alcun seggio e nessuna maggioranza consiliare, attendendo i risultati del ballottaggio.

Come anche stabilito dalla Legge, infatti, l’attribuzione dei seggi avviene solo all’esito del secondo turno elettorale cosicché, ancora oggi, è impossibile per tutti parlare di “consiglieri già eletti”.

Dai dati definitivi sui voti attribuiti alle liste ed ai singoli consiglieri, trasmessi in data odierna dalla Commissione Elettorale, possiamo, però, affermare che in caso di elezione a sindaco di Natale Zanfini, questa coalizione avrebbe la maggioranza in Consiglio Comunale: ciò è confermato, oltre che dai voti attribuiti, anche da consolidati principi giurisprudenziali. Nelle più recenti pronunce, il Consiglio di Stato ha, infatti, preferito un’interpretazione della norma in cui il principio della governabilità prevale sul principio della rappresentatività, garantendo al Sindaco vincente una maggioranza tale da poter amministrare.

Non è, comunque, questa la sede e l’occasione giusta per discutere e/o giudicare l’interpretazione fornitaci dal Consiglio di Stato, ma riteniamo doveroso, nei confronti dei cittadini, replicare alle notizie riportate dal Sindaco uscente ribadendo che oggi non esiste alcuna maggioranza consiliare e che i consiglieri verranno proclamati solo dopo il turno di ballottaggio. In quello stesso momento verranno distribuiti i seggi assegnati a ciascuna lista, che saranno per forza influenzati dall’esito elettorale, ma al Sindaco vincente verrà assegnata una maggioranza tale da garantire la governabilità.

Pertanto, siamo dispiaciuti che nei giorni scorsi siano circolate notizie false e fuorvianti, divulgate da questi “signorotti dell’inganno politico” che continuano senza sosta a perpetrare una grande truffa politica ai danni di una città, e di conseguenza dei cittadini, che meriterebbero maggior rispetto.

Invitiamo, in conclusione, tutti gli elettori, per come affermato anche dal Ministro Boccia (del Partito Democratico), a far prevalere le ragioni della democrazia, esprimendo un voto libero e scegliendo un Sindaco, un progetto politico ed una speranza senza condizionamenti, senza minacce e, soprattutto, senza farsi influenzare da informazioni non veritiere finalizzate esclusivamente al disperato tentativo di racimolare un briciolo di consensi.

Coalizione  Civica Acrese

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!