Randagismo, ecco cosa stiamo facendo

Bata - Via Roma - Acri

Il problema del randagismo presuppone una informazione obiettiva e frutto di approfondimenti normativi, così da individuare le vere cause di un fenomeno che interessa tutti i comuni della provincia. Come è nostro solito alle polemiche preferiamo i fatti. Del resto noi veniamo giudicati per quanto realizziamo e non da giudizi privi di riferimenti normativi. Si allegano le diffide inviate all’ asp di Cosenza e in ultimo alla Prefettura di Cosenza nella persona di sua Eccellenza il prefetto. C’è chi cerca di risolvere il problema anche attraverso una massiccia campagna di sensibilizzazione per l’anagrafe canina e l’ampliamento dell’oasi canina già oggetto di gara e chi invece si limita a fare disinformazione strumentale . Ai cittadini il compito di notare le differenze. Del resto lo hanno già fatto a giugno 2022 dando continuità alla nostra amministrazione.

Pino Capalbo sindaco di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!