Non ce l’ha fatta Elena, salvo suo figlio

Bata - Via Roma - Acri

Elena non ce l’ha fatta. Dopo due giorni di coma in ospedale, la sua giovane vita si è spenta.

Aveva solo 27 anni, Elena Fiore. Se l’è portata via una emorragia cerebrale, all’ottavo mese di gravidanza. Ha esalato l’ultimo respiro stamattina, mentre il bimbo che portava in grembo fortunatamente è salvo. I medici hanno realizzato subito la gravità della situazione e l’hanno fatto nascere subito dopo l’arrivo in ospedale di sua mamma. Era sposata con Francesco da meno di un anno e mezzo.

Per due giorni la comunità acrese è rimasta con il fiato sospeso, in attesa di quello che fin da subito era sembrato un miracolo. Diversi gli incontri di preghiera organizzati presso le parrocchie del territorio comunale.

In queste ore i social sono presi letteralmente d’assalto, su questa immensa bacheca ognuno ha voluto lasciare una sua testimonianza o semplicemente una parola di conforto nei confronti dei familiari.

Gli eventi in programma in questi giorni sono stati rinviati o cancellati, troppo contrasto con il sentimento vissuto dall’intera comunità.

Questo il commento del sindaco Pino Capalbo: “sgomento e tristezza per la scomparsa della giovane Elena. A nome mio e dell’amministrazione giungano le più sentite condoglianze ai familiari”.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!