Entusiasmo e orgoglio. Grazie a chi lo ha permesso

Bata - Via Roma - Acri

Accolgo con molto entusiasmo e con orgoglio la nomina in seno alla costituente assemblea nazionale del Partito Democratico.
Un risultato quello conseguito, frutto del lavoro di una grande squadra che in questi anni ci ha consentito di raggiungere importanti risultati in termini politici.
Un gruppo politico coeso, nato attorno alla candidatura del nostro Sindaco Pino Capalbo, che in questi anni ha saputo essere promotore e guida politica, riuscendo a catalizzare attorno alla sua figura un gruppo dirigente capace ed unito e, nel contempo, a garantire, attraverso, anche la rappresentanza locale una maggiore inclusione delle donne. Ed oggi, 8 marzo, una giornata nella quale, come ogni anno, viene celebrata la giornata Internazionale della Donna, una ricorrenza che ci racconta di storie di lotta per i diritti delle donne e per la parità di genere, la maggiore inclusione delle donne nella vita politica di questa città rappresenta un “segno” importante.
Porterò nella mia nuova esperienza politica, le tante emozioni che in molti in questi giorni mi stanno esternando con tanti messaggi di auguri, ma soprattutto porterò le tante idee frutto di un percorso politico che negli ultimi anni abbiamo coltivato in seno al nostro circolo cittadino.
La mia città sarà per me non solo sinonimo di appartenenza, ma anche orgoglio e stimolo a rappresentare e portare avanti le iniziative politiche della nostra terra e del nostro splendido territorio.
Ai sostenitori del partito, vanno, il mio ringraziamento personale per aver sostenuto il nostro circolo durante i processi di rinnovamento democratico tenutisi negli ultimi mesi, invitandoli a continuare a seguirci e soprattutto a continuare ad essere parte attiva del processo politico democratico del nostro territorio.
Ringrazio l’On. Paola De Micheli, di cui, da subito, ne ho apprezzato competenza, dedizione e passione, e il sindaco Capalbo per aver creato attraverso lo straordinario risultato ottenuto al primo turno della mozione De Micheli e, successivamente della mozione Bonaccini, le condizioni perché io potessi rappresentare la Calabria e il nostro circolo nell’assemblea nazionale del Partito Democratico.
Grazie a tutti.
Ines Straface, Segretario Pd Acri e componente assemblea nazionale del partito

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!