Incontro al Ministero della Giustizia per la realizzazione di un Istituto penitenziario nel Comune di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Appena terminato l’incontro al Ministero della Giustizia, dove abbiamo presentato la proposta progettuale per la realizzazione di un Istituto penitenziario nel Comune di Acri.Siamo stati ricevuti dal Viceministro della Giustizia, On. Francesco Paolo Sisto, il quale ha apprezzato molto il progetto, definendolo innovativo proprio in virtù della previsione della realizzazione del Polo Universitario penitenziario annesso all’Istituto.Ora la proposta, elaborata dall’Amministrazione comunale di Acri, sarà trasmessa agli Uffici competenti, ma nel frattempo incontreremo – assieme alla rappresentanza del Gruppo consigliare del Comune di Acri – il Presidente di Regione Calabria On. Roberto Occhiuto, in modo tale che la proposta venga condivisa a più livelli possibili. 
Ringrazio il Gruppo consiliare di Forza Italia di Acri e i Consiglieri di minoranza del Comune di Acri Giuseppe Intrieri e Natale Zanfini per la loro presenza e per il supporto dato e che daranno, affinché il progetto, elaborato dall’Amministrazione comunale di Acri, diventi realtà: quando si tratta di creare condizioni di sviluppo per la nostra comunità la condivisione è un atto di alto senso di responsabilità, che ci porta a superare le differenze partitiche.
Un ringraziamento particolare ai progettisti Ing. Nicoletti e Ing. Lamirata, rispettivamente 

responsabile Settore PNRR e responsabile Settore Lavori Pubblici del Comune di Acri.

Avv. Pino Capalbo, sindaco di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!