Il duo De Cesario – Fracasso in concerto al Palazzo Sanseverino-Falcone di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Sabato 4 maggio 2024 avrà luogo presso il Palazzo Sanseverino Falcone alle ore 19,00 un concerto del duo composto dal clarinettista Fernando De Cesario e dal pianista Luigi Fracasso.

La manifestazione organizzata congiuntamente da AMA Calabria e Hello Music Academy, si realizza con il sostegno del Ministero della Cultura Direzione Generale Spettacolo e dell’Assessorato Regionale alla Cultura e la collaborazione del Comune di Acri.

Nato a Matino (Le), Fernando De Cesario si diploma in Clarinetto presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce sotto la guida del M° Aldo Mauro. Si perfeziona a Roma con il M° Vincenzo Mariozzi, successivamente frequenta i corsi a Sulmona con il M° Antony Pay e presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena con il M° Riccardo Brengola (musica d’insieme) e con il M° Giuseppe Garbarino (clarinetto) partecipando ai concerti finali, vincendo una borsa di studio e conseguendo il diploma di merito.

E’ risultato vincitore in numerosi concorsi nazionali e internazionali tra cui “Rovere d’Oro” (IM) “Pergolesi” (NA), “Roccella” NA, Lucca, Genova, Aversa (CE), A.M.A. Calabria, Pescara, Matera.

Ha intrapreso una significativa attività concertistica, sia da solista sia in diverse formazioni cameristiche e orchestrali, che lo ha portato a suonare per conto di importanti istituzioni.  Si è esibito da solista con l’Orchestra Giovanile Fiamminga diretta dal M° B. Groslot per “Asolo Musica” a Venezia eseguendo Introduzione, Tema e Variazioni di G. Rossini. Ha collaborato, inoltre, nell’ambito della musica da camera con Kostantin Bogino e Carlo Romano.

Ha inciso due CD con l’ensemble “Gentilucci”, una formazione che si occupa esclusivamente della divulgazione di opere di musica contemporanea per conto della Rainbow Classic e Pagano; nel 2010 ha registrato “Clarinetto in…solitudine”, un CD per la Corrado Production che include brani della letteratura per clarinetto solo. Vincitore del concorso per titoli ed esami, è attualmente titolare della cattedra di Clarinetto presso il Conservatorio Niccolò Piccinnidi Bari.

Luigi Fracasso si è diplomato presso il Conservatorio di Musica di Stato “T. Schipa” di Lecce con il massimo dei voti il Diploma di Pianoforte. Si è perfezionato con i maestri Marcella Crudeli, frequentando anche l’École Normale de Musique “A. Cortot” di Parigi, Michele Marvulli, Lya De Barberiis e Sergio Perticaroli. Per la musica da camera è stato allievo effettivo nella classe di musica d’insieme del maestro Riccardo Brengola presso l’Accademia Musicale Chigiana di Siena. E’ risultato vincitore di numerosi Concorsi Nazionali (tra cui il primo premio al “Città di Roma”, al “Città di Velletri”, al “Città di Aversa”, al “Roccella” di Pozzuoli, al “Gargano 90” di Sannicandro Garganico, al “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme) ed Internazionali (tra cui il primo premio al “Rovere d’oro” di S. Bartolomeo a mare).

Svolge una significativa attività concertistica in Italia, Germania, Belgio, Bulgaria, Francia, Grecia, Polonia, Portogallo, Spagna, Romania, Svizzera, Messico, Australia, ecc., ed è spesso ospite di importanti istituzioni, suonando come solista e camerista (ha suonato in duo con illustri musicisti, quali Vincenzo Mariozzi, Roberto Fabbriciani e Lya De Barberiis). 

Da solista con orchestra ha suonato con la Orquesta Sinfónica del Estado de México, con la Brussels Philarmonic Orchestra, con l’Orchestra Sinfonica di Vratsa, con la FVG Mitteleuropa Orchestra, con I Solisti Aquilani, con la Fondazione I.C.O. “T. Schipa”, con la Filharmonia Kameralna, ecc., riscuotendo ovunque il plauso della critica e del pubblico. Attento divulgatore della musica contemporanea, ha collaborato con varie formazioni cameristiche eseguendo in prima assoluta numerose composizioni di compositori viventi.  

Il duo De Cesario – Fracasso propone il programma Da Parigi a Budapest con opere di François Devienne, Camille Saint-Saëns, Francis Poulenc, Michele Mangani, Andrea Morricone e Béla Kovács.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!