fbpx

Opposizione vergognosa nella tragedia

Giornate di impegno ininterrotto, fuori da ogni previsione, hanno visto in prima linea il Sindaco e la sua amministrazione fronteggiare l’incendio divampato nella nostra città. Giornate in cui si lavora in squadra, giorno e notte, con i Vigili del Fuoco, Polizia Municipale e Carabinieri che coordinano le operazioni al fine di adottare tutte le misure necessarie per contrastare l’emergenza fuoco, nonostante la penuria di mezzi e personale nella nostra Regione, ora presa d’assalto da continui roghi Continue ed incalzanti le telefonate e le richieste di aiuto alla Prefettura di Cosenza e al Presidente di Regione per avere uomini e mezzi sul fronte del fuoco. Massima attenzione rivolta a salvaguardare l’incolumità delle persone che abitano nelle case in prossimità delle fiamme divampate, per le quali sono state emanate circa 150 ordinanze di evacuazione, garantendo loro, anche la sistemazione presso gli alberghi sul territorio. Encomiabile rimane la buona volontà di tanti cittadini che si impegnano a dare una mano nelle operazioni, fornendo anche i propri mezzi, autobotti e betoniere. Tante donne e uomini di Calabria Verde e delle Associazioni, quest’ultime costituite da volontari, che dimostrano senso civico e amore per la nostra comunità.
Questa stessa gratitudine certamente non è da riconoscere al consigliere Caiaro, totalmente assente sui luoghi di concertazioni delle operazioni e che si limita solo ad inaccettabili e VERGOGNOSE dichiarazioni ”raccolte” da testate giornalistiche con cui giudica l’onorabile operato di tutti coloro che si sono impegnati e che continuano a farlo, facendo così una politica spicciola sulle ceneri di Acri.

I consiglieri di maggioranza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!