Allu Santu Biat’Angiudu

Bata - Via Roma - Acri
Il Vernacoliere di Angelo Canino

Allu Santu Biat’Angiudu

Mmìanz’a vvalli e d’a mmuntagni

a jjumèari e d’a ccampagni

c’è ccrijèatu nu pajisu

ch’è nnu veru paravisu.

Ssu pajisu è affurtunèatu

c’u Biat’Angiudu c’è nnèatu

a nna rèasa e Casadicchiu*

a nna chèasa all’Acqu’e Macchia*.

A tant’anni mo riposa

a nna ghjiasia chjin’e rosi

chjin’e quèatri e chjin’e Santi

e de genti…mamma quanti!!!

Tutt’i jùarni è nnu viariallu

u guagliunu, u vecchiarìallu

tutti vèani a llu trovèari

vèani lla ppe llu preghèari.

Ppe nnua tutti Illu è nnu Santu

ca i miracudi su ttanti

e alli chèasi e numu Sua

ci nnè d’unu o puru dua.

Continueamu a llu trovèari

all’adurèari ,a llu preghèari

e ssu Biat’Angiudu a nnu mumenti

fa stèari buanu a tutti quanti.

Al Santo Beato Angelo

Nel mezzo di valli e di montagne/ di fiumare e di campagne/ c’è nato un paese/ che è un vero paradiso.

Questo paese è fortunato/ perché il Beato Angelo vi è nato/ ad un angolo di “Casalicchio”/ in una casa all’”Acqua di Macchia”.

Da tanti anni ora riposa/ in una chiesa piena di rose/ piena di quadri e di Santi/ e di gente … mamma quanta!!.

Tutti i giorni è un viavai/ il bambino, il vecchietto/ tutti vanno a trovarlo/ vanno li per pregarlo.

Per noi tutti Lui è un Santo/ perché i miracoli son tanti/ e nelle case col suo nome/ c’è né uno o anche due!.

Continuiamo a trovarlo/ ad adorarlo, a pregarlo/ e il Beato Angelo in un momento/ fa stare in salute tutti quanti.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!